Conai

Piattaforma Consorzi filiera Conai

Conai, Consorzio nazionale imballaggi, è il Consorzio privato, senza fini di lucro, costituito dai produttori e utilizzatori di imballaggi per perseguire gli obiettivi di recupero e riciclo dei materiali di imballaggio previsti dalla legislazione europea e nazionale. Con oltre 900.000 aziende consorziate, rappresenta una tra le maggiori realtà consortili europee. Conai indirizza l’attività dei 6 Consorzi dei materiali: acciaio (Ricrea), alluminio (Cial), carta e cartone (Comieco), legno (Rilegno), plastica (Corepla), vetro (Coreve).

535

CiAL è un consorzio nazionale senza fini di lucro che rappresenta l’impegno assunto dai produttori di alluminio e dai produttori e utilizzatori di imballaggi in alluminio, nella ricerca di soluzioni per ridurre e recuperare gli imballaggi, conciliando le esigenze di mercato con quelle di tutela dell’ambiente. Il Consorzio ha tra i propri compiti quello di garantire il recupero e l’avvio al riciclo degli imballaggi in alluminio post-consumo provenienti dalla raccolta differenziata organizzata dai Comuni italiani.

536

Comieco nasce nel 1985 come libera associazione delle imprese del settore cartario unite dalla volontà di fare dell’ambiente e del packaging cellulosico sostenibile la molla di uno sviluppo economico fondato sulla valorizzazione delle risorse naturali. Comieco gestisce il sistema di ritiro e avvio a recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica e della frazioni cellulosiche similari provenienti dalla raccolta differenziata comunale.

538

Corepla è il Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica.
E’ un consorzio privato, senza scopo di lucro e con finalità di interesse pubblico, istituito per legge nel 1997 e attualmente regolato dal Dlgs 152/2006 e successive modifiche. opera nell’ambito del sistema di gestione dei rifiuti di imballaggio coordinato dal consorzio Nazionale Imballaggi (Conai), assicurando il ritiro degli imballaggi in plastica raccolti in oltre il 90% dei Comuni, il loro riciclo e recupero.

539

CoReVe è il Consorzio nazionale senza fini di lucro che si occupa di garantire il riciclo degli imballaggi in vetro dopo il consumo. Una volta usati, bottiglie e vasetti in vetro vengono separati in casa dai cittadini e poi affidati al servizio di raccolta differenziata organizzata e/o gestita dai Comuni, dopodiché subiscono un trattamento in impianti specializzati per il recupero del vetro che rendono il rottame una nuova “materia prima seconda” idonea al riciclo per la produzione di nuovi imballaggi.

540

Ricrea il Consorzio Nazionale senza scopo di lucro per il riciclo e il recupero degli imballaggi in Acciaio, promuove e agevola la raccolta e il riciclo degli imballaggi usati in acciaio, provenienti tanto dalla raccolta differenziata fatta nelle nostre case (superficie pubblica) quanto dalla raccolta ad hoc su aziende, negozi e attività produttive (superficie privata).

541

Rilegno è il Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclaggio degli imballaggi di legno. E’ un Consorzio Nazionale senza fini di lucro con personalità giuridica di diritto privato costituito per il raggiungimento degli obiettivi di riciclaggio e di recupero dei rifiuti di imballaggi di legno immessi sul mercato nazionale. Il Consorzio assicura il ritiro e la valorizzazione dei rifiuti di imballaggio.

Servizi Ecologici di Marchese Giosè

Indirizzo: C.da Canicella,

87040 Tarsia Cosenza

Telefono: 0981952790 / 0984948394

Fax: 09811890119

E-mail: info@servecomarchese.it

Servizi Ecologici di Marchese Giosè 2020 © Tutti i diritti riservati P.IVA 01254010786

Ti informiamo che questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Cliccando su Vai al sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Vai al Sito